Centro Naturalista Italiano

 

 

 

PANAKEIA

 

 

 

Camminando tra le stelle

 

 

 

DA QUANDO MI HAI LASCIATO

 

 

 

 

 

Molte volte mi chiedo: quanto stupida sia la vita, senza di te.

 

 

 

 

 

 

 


Tu sei ciò che ho sempre cercato. Ti prego, non lasciarmi! Mi sento molto solo, senza di te, non so che cosa fare, la vita è vuota...! Mi man­cano i tuoi baci, e quello che solo tu sai donarmi...

 

Sei il tutto per me, ti prego, ritorna. Ho perso la voglia di ridere, di piangere e di essere felice.

 

Ogni giorno ha lo stesso colore, aldilà del suo splendore.

 

Ti chiedo scusa del male che ti ho fatto. Se puoi, perdonami e non dimenticarmi.

 

 

 

 

 

 

 


Ora, mi sento come un’erem­ita che cerca qua e là, il pane per sopravvivere, mentre tu riempivi di ricchezza il mio cuore.

 

Non far finta di niente, pensaci...!

 

Ho capito quanto ho sbagliato, nel non saperti donare, l’amore.

 

Ma ho sofferto intensamente per arrivare a voler chiederti scusa.

 

S­e, anche tu sei sola, ti prego, non aspettare domani, ma corri subito da me, cosi potrò stringerti con calore, donandoti lo splendore di un nuovo sole, del crescere l’er­ba, dello sbocciare dei fiori.

 

 

 

 

 

 

 


Tu sei ciò che di bello un fiore nasconde, e io desidero essere il giardiniere, che ogni mattina, al sorgere del sole, potrà cogliere il dolce apri­re dei tuoi petali.

 

 

 

 

 

Home